madainews si trasferisce….

Continua a sorprenderti con le news madai, ci trovi a questo indirizzo http://madai.it/index.php/madainews/

madai dizionario

Lavatrice portatile ed ecologica

Si chiama Drumi ed è un’innovativa lavatrice ecologica realizzata dai canadesi di Yirego.
Pensata per il campeggio, è una lavatrice portatile a pedali che permette di lavare fino a sette capi senza il minimo dispendio di energia elettrica in grado quindi anche di  andare incontro alle esigenze delle aree più povere del Pianeta.
Grande 22 pollici, il suo funzionamento è basato su una meccanica semplice ed efficace: premendo sul pedale si fa ruotare un cestello con i capi, l’acqua e il sapone. Una volta completato il ciclo di lavaggio l’acqua sporca può essere scolata attraverso la valvola attivata da un semplice pulsante. Più si pedala poi, più si attiva una sorta di centrifuga fai-da-te per eliminare l’acqua in eccesso.

Preordinabile sul sito ufficiale ad un prezzo di 129$, le spedizioni partiranno a luglio 2016.

madai!

 

La tazza ti ricarica la batteria

Dopo il successo del 2013 al Google Science Fair, un premio dedicato ai progetti degli adolescenti in ambito energetico, con l’invenzione di una torcia che cattura il calore della mano per produrre energia.
Ann Makosinski, a soli 17 anni ha ideato ora E-green: la tazza in grado di produrre elettricità per ricaricare uno smartphone, sfruttando il calore della bevanda all’interno.
Triplicheranno le tazze di caffè giornaliere per cellulari sempre carichi.

madai!

Haenyo, le donne del mare coreane

Si chiamano Haenyo, in coreano donne del mare, e sono donne che praticano la pesca subacquea nella provincia di Jeju-do in Corea del Sud.
Fino al 1900, la pesca sull’isola di Jeju era un’ attività svolta esclusivamente dagli uomini, ma le tasse sul pescato imposte ai pescatori uomini della regione resero la professione poco produttiva e redditizia. Le donne di Jeju, non soggette allo stesso regime fiscale degli uomini, presero le redini dell’attività di pesca, creando così una vera e propria società matriarcale. Le Haenyo si immergono fino a cinque ora di fila raggiungendo i 20 metri di profondità e, trattenendo il respiro per oltre due minuti alla pari di un provetto nuotatore o di un esperto apneista, passano da un posto all’altro prima di riportare sulla terra ferma il loro carico di frutti di mare: orecchie di mare, abaloni, ricci di mare, polpi e alghe.
Negli ultimi anni stiamo assistendo al declino di questa attività, infatti, se nel 1960 si contavano oltre 30000 immersioni nelle acque di Jeju e Udo oggi sono appena 5000.

madai!

La Scarpa che Cresce con i piedi dei bimbi

Si chiama The Shoe That Grows, la scarpa che cresce ed è un’idea di Kenton Lee, che, trovandosi in un orfanotrofio in Kenya, fu catturato dalla vista di una bambina che portava dei sandali di una misura oggettivamente inferiore alla sua.
Se nei Paesi in via di sviluppo è già un miracolo che alcuni bambini possiedano un paio di scarpe, a questo si aggiunge il fatto che in tenera età il piede cresce molto più velocemente con la necessità di cambiare calzature quasi ogni sei mesi. Da questa riflessione nasce la nuova linea di calzature per bambini che si allungano di cinque misure così da durare almeno 5 anni.

madai!

 

Rainworks, street art per giorni piovosi

Seattle, Peregrine Church si è inventato una speciale vernice a contrasto che diventa visibile solo se bagnata, chiamata Rainworks. La speciale tecnica è stata inventata semplicemente per rendere il mondo più divertente e interessante; infatti i graffiti riguardano immagini, scritte e messaggi pensate per fare sentire un po’ meglio le persone che hanno occasione di osservarli durante le giornate grigie, quando piove.
La vernice, composta da materiali atossici, dura circa quattro mesi e pian piano si sbiadisce con il passare del tempo, evitando di causare danni alle strade pubbliche o agli edifici.

madai!

Indossa una pianta…

Se vuoi portare con te un piccolo pezzo di natura, ci ha pensato Colleen Jordan progettando le Wearable Planter. Così puoi scegliere la tua pianta personale e indossarla esattamente come se fosse un gioiello.
I vasi, in materiale plastico, sono stampati in 3D e riempiti con un quantitativo minimo di terriccio.
Non solo collane, ma anche spille, orecchini e mini-portavaso da bicicletta, per avere sempre la sensazione di respirare aria più pulita ed ossigenata, indossando un amuleto contro lo smog e gli inquinanti che ogni giorno respiriamo.

madai!