iPhone in ostaggio con riscatto

Ormai non solo le persone possono diventare ostaggi.

In Australia e Gran Bretagna, alcuni iPhone e iPad sono finiti nel mirino degli hacker. Un certo Oleg Pliss è riuscito a intrufolarsi nell’applicazione “Trova il mio iPhone” localizzando e bloccando alcuni dispositivi. Fatto ciò, ha fatto apparire sugli schermi dei poveri utenti la richiesta di riscatto con tutti i dati necessari per procedere al versamento della somma richiesta.

madai!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...