Diritto all’oblio

Per inviare la richiesta basta aprire la pagina di supporto legale di Google, indicare i link che si desidera eliminare dalla lista dei risultati la pagina dove compare il nostro nome e inserire copia digitale di un documento di identità.

E in meno di una giornata sono state già 12mila le richieste di rimozione dei link indesiderati, questa è l’era social in cui tutti vogliono esserci ma non riconosciuti!

madai!

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...