Abitare un cartellone pubblicitario

Una giovane compagnia slovacca, Gregory Ad Solution, ha avuto l’originale idea di sfruttare le monotone postazioni dei cartelloni pubblicitari: dietro l’enorme pubblicità viene installata una piccola struttura triangolare con due stanze (ingresso, cucina, scrivania, camera da letto con un piccolo armadio e il bagno), adatta a creare soluzioni abitative per i senzatetto.
Il progetto è nato per la città di Banska Bystrica, ma a vedere le immagini sembra proprio un’idea applicabile ovunque e si sa che le grandi compagnie di soldi a disposizione per la amata-odiata pubblicità ne hanno e non sarebbe neanche così difficile finanziare queste piccole casette solidali.

madai!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...