Pollici allungabili

Se le leggi dell’evoluzione seguiranno il loro corso, probabilmente tra vent’anni il pollice assumerà la capacità di allungarsi a comando! Si moltiplicano i device che assumono dimensioni stratosferiche e per questo il blogger Scott Hurff, partendo dalle ricerche effettuate su come la maggior parte degli utilizzatori impugna i cellulari, ha realizzato una serie di “mappe” che mostrano l’evoluzione e la crescita degli schermi degli smartphone in rapporto all’area d’azione del pollice sullo schermo touch. L’impugnatura standard dei device vede impegnato il pollice come punto di ancoraggio nell’angolo in basso a destra del telefono, nei grafici creati da Hurff la zona verde rappresenta la parte di touchscreen facilmente raggiungibile, il colore giallo la zona raggiungibile sforzandosi, mentre la zona rossa è la parte irraggiungibile mantenendo la stessa impugnatura.
madai!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...