Viaggi letterari

Dopo gli alloggi low cost, glam-chic, le camere sugli alberi o negli abissi, ora si può scegliere di alloggiare nelle abitazioni degli scrittori. Idea di Airbnb, sito di appartamenti e camere in affitto per le ferie, che tra le tante sistemazioni di privati messe a disposizione, annovera anche quelle di personaggi famosi. Dall’Europa agli Stati Uniti le sistemazioni sono numerose:
Miguel des Cervantes, Barcellona, Spagna, appartamento del XV secolo, ristrutturato e trasformato in un bellissimo pied a terre con due camere da letto (nella foto);
Charles Dickens, Londra, UK, appartamento con una sola camera da letto, dove lo scrittore compose Canto di Natale, Oliver Twist, Racconto di due città e Grandi speranze;
Aldous Huxley, San Cristobal, New Mexico, chalet lontano dal mondo;
James Joyce, Dublino, Irlanda, appartamento messo in affitto che è parte dell’edificio che un tempo ha ospitato il college frequentato dall’autore: luogo perfetto per riposarsi tra una pinta e l’altra a Temple Bar;
Francisco de Quevedo, Madrid, Spagna,
Willa Cather, Red Cloud, Nebraska;
Alexander Dumas, Parigi;
John Steinbeck, Pacific Grove, California, simpatico piccolo cottage.

madai!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...