Arriva il drone-ambulanza

Arriva dall’Olanda il prototipo che ha attirato l’interesse dei servizi di soccorso: un defibrillatore montato su un drone che arriva dal cielo in soccorso delle persone colpite da arresto cardiaco. Ideato dal 23enne belga Alec Momont, è costruito in fibra di carbonio con alcuni elementi prodotti da una stampante 3D, ha un costo di circa 17.600 euro cada uno, finora può trasportare fino a 4 kg di peso, può volare a una velocità fino a 100 km/h e il tempo d’arrivo dei soccorsi passerebbe dagli attuali dieci minuti a un minuto, aumentando così la percentuale di pazienti salvati.

madai!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...