E-traces, registrano il movimento delle ballerine

Lesia Trubat, designer di Barcellona, introduce un’invenzione che potrebbe rivoluzionare la danza.
Si chiamano E-Trace, Electronic Traces, e sono delle scarpette in grado di registrare il movimento dei piedi delle ballerine. All’interno è posizionato un microcontrollore, sviluppato dal maestro dell’elettronica indossabile Lilypad Arduino,  che, registrando il contatto del piede con il pavimento, ne rileva i movimenti e invia i dati raccolti a un’applicazione mobile. Quest’ultima poi traduce i segnali riproducendoli in tracciati di pennello.
Arabesque, pirouette e plié si trasformano in una costellazione di tratti di linee o cerchi, come opere d’arte su tela.

madai!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...